Bitcoin è un rivale sicuro per l’oro, dice il CEO del Gruppo Consultivo da 10 miliardi di dollari

Nigel Green, CEO e fondatore del gigante finanziario deVere Group da 12 miliardi di dollari, afferma che bitcoin si è assicurato il suo „status di rifugio sicuro“

L’amministratore delegato (CEO) e fondatore del Gruppo deVere, Nigel Green, afferma che il bitcoin si sta dimostrando un bene rifugio sicuro che rivaleggia con l’oro.

In una dichiarazione rilasciata sul sito web del Gruppo deVere, Green ha evidenziato il prezzo crescente del Bitcoin Future nel mezzo di un’escalation della tensione politica tra Stati Uniti e Cina. Green ha affermato che il bitcoin si è assicurato il suo „status di rifugio sicuro“ e ha detto che tutti gli occhi erano puntati sul cripto-asset mentre il suo prezzo superava la barriera della resistenza da 10.000 dollari.

Ha detto:

I tori Bitcoin stabiliti e i nuovi investitori cripto potrebbero far sì che questo avvenga questa settimana, quando le tensioni tra gli Stati Uniti e la Cina, le due maggiori economie del mondo, sono aumentate.

Green dice che gli investitori esperti stanno cercando bitcoin in mezzo alle crescenti tensioni geopolitiche tra gli Stati Uniti e la Cina

Green ha continuato dicendo che gli investitori si stanno „affollando“ verso beni rifugio sicuri come il bitcoin che non sono legati a nessun paese specifico. Egli ha indicato la crescente tensione tra gli Stati Uniti e la Cina, che ha portato alla chiusura di diversi consolati la scorsa settimana.

Il capo del gruppo deVere, che ha oltre 10 miliardi di dollari in consulenza, ha anche affermato che il bitcoin potrebbe potenzialmente sostituire l’oro come principale bene rifugio sicuro.

Ha detto:

Fino ad ora, l’oro è stato conosciuto come l’ultimo bene rifugio sicuro, ma Bitcoin – che condivide le sue caratteristiche chiave di essere un deposito di valore e scarsità – potrebbe potenzialmente battere l’oro dalla sua posizione di lunga data in futuro, mentre il mondo diventa sempre più tecnologico.

I problemi geopolitici di Green sostengono che le questioni geopolitiche indurrebbero gli investitori più esperti a orientarsi verso valute digitali decentralizzate e non sovrane per evitare le turbolenze dei mercati tradizionali.

Related Articles

US-Finanzministerium enthüllt erstickende Krypto-Wallet-Regulierung

US-Finanzministerium enthüllt erstickende Krypto-Wallet-Regulierung – Experten brechen die Regeln herunter Das Financial Crimes Enforcement Network (FinCEN), ein Büro des US-Finanzministeriums, hat seine vorgeschlagenen Regeln für Transaktionen mit Kryptowährungs-Wallets enthüllt. Experten in der Krypto-Community haben sich dazu geäußert, was die neue vorgeschlagene Regelung bedeutet, was Krypto-Besitzer tun sollten und welche Wallets betroffen sind. FinCENs neue Regeln […]
Read more

Changpeng Zhao: MNBCs May Threaten Bitcoin (BTC)

Binance CEO Changpeng Zhao spoke about the evolution of the crypto ecosystem, and central bank digital currencies (MNBC). He believes that the latter could eventually compete with King Bitcoin. Binance shows white paws to regulators Changpeng Zhao („CZ“) explained his outlook in an interview with Fortune . According to him, we are witnessing a shift […]
Read more

Black Friday Crypto Deals Aplenty Mentre Bitcoin è a uno sconto

L’encierro di Bitcoin è di buon auspicio per gli acquirenti del Venerdì Nero. Diverse piattaforme offrono sconti allettanti. Gli Hodlers possono scegliere di incassare le loro partecipazioni mentre il mercato è ad un livello elevato. L’encierro di Bitcoin si è allineato perfettamente con il Venerdì Nero di quest’anno. I titolari hanno una pletora di offerte […]
Read more
Search for: